Videoconferenze

PRESENTAZIONE delle dirette del martedì

Chat

Videoconferenze-0

 

Tutti i MARTEDI alle h. 21.00 videoconferenza in diretta streaming nella pagina LIVE, col commento sul vangelo del quotidiano e pratica di preghiera silenziosa. 
Da Ottobre a Maggio.

Puoi rivedere, scaricare le registrazioni o rileggere i testi trascritti di tutte le videoconferenze accedendo a "Media Gallery" o in "Parole che nutrono/commento ai vangeli".

 

LA MUSICA DEL CUORE. Ecco il link per poter vedere e riascoltare le playlist Youtube di tutti i brani musicali consigliati nelle sei ultime stagioni di videoconferenze, quella 2020-2021  e quelle 2019-20202018-20192017-20182016-2017 e 2015-2016. A cura di Sauro Secci.

 

Come vedere la diretta. Collegati al sito www.terradelsanto.it e clicca in alto su "LIVE" dalle ore 21 del martedì, poi clicca sulla freccia play del video e inizia a seguire la diretta. Oppure collegati al canale di YOUTUBE "EREMITAPERCASO", al quale se vuoi puoi iscriverti.

 

CHAT:  Per condividere le tue impressioni o porre delle domande ISCRIVITI al canale YOUTUBE "EREMITAPERCASO" e scrivi un messaggio sulla CHAT dedicata che si trova a destra del video (solo durante la diretta). Per poter accedere alla chat è necessaria l'iscrizione al canale.
In ogni caso potrai rivedere la videoconferenza in differita o scaricarla nei giorni successivi come audio o come testo scritto.

 

Grazie degli stimoli che ci regaliamo ogni volta con gli interventi in chat, con la condivisione a gruppetti, e grazie anche a chi, silenziosamente, ascolta la Voce come Sara di nascosto dietro la tenda di Abramo... Ognuno di noi se cresce, fa crescere gli altri, e il mondo intero!

 

Grazie per la vostra affettuosa, appassionata, attenta partecipazione di questi ultimi 10 anni! Siamo una bella rete invisibile (ma reale!) di persone che si uniscono ogni martedì per masticare e trarre alimento dalla Parola del vangelo, dalla condivisione, dal Silenzio che ci unifica e ricentra per essere fedeli a noi stessi e alla Vita.

Todah! Un abbraccio!   

Luca e la Parrocchia dell'Invisibile